25 febbraio 2018 Webmaster

Poche emozioni – Arcadia Dolzago Olimpiagrenta 0-0

16 Condivisioni

Partita con poche emozioni quella di oggi tra Arcadia Dolzago e Olimpiagrenta, la fa da padrona il grande freddo che fa battere i denti ai temerari spettatori sugli spalti. Squadre che si sono affrontate a viso aperto ma nessuna delle due è riuscita a sbloccare il risultato, occasione persa per i ragazzi di Polonioli che sono ora terzi in classifica superati per un solo punto dall’Aurora.

Arcadia Dolzago: Rovida, Bezzi (Barillà), Molteni Marcello, Molteni Mirco (Parma), Maggi, Cattaneo, Riva (Spreafico), Bianco, Morrone, Hammouch (Tosetti), Girelli.
Olimpiagrenta: Guerriero, Coco, Caredda, Gerosa, Brambilla, Gnecchi, Nobili, Cocco, Citterio, Levi, Maglia.

In avvio di partita i ritmi sono alti, al sesto minuto l’Olimpiagrenta si affaccia nell’area biancoazzurra ma l’arbitro ravvisa una posizione di fuorigioco e ferma l’azione. L’Arcadia corre molto ma la prima vera azione arriva al 19′ con Riva che dalla destra mette una palla in mezzo ma non c’è nessun compagno per poter raccogliere.

Calcio d’angolo conquistato dall’Arcadia al ventesimo minuto, Mirco Molteni prova l’incornata di testa ma il portiere è sulla traiettoria e para. Cinque minuti più tardi altro calcio piazzato per l’Arcadia, punizione affidata a Girelli, pallone che finisce a Cattaneo che prova la conclusione ma Guerriero è attento e para. La partita non si sblocca e allora Bianco prova la conclusione dal limite ma non va, al 37′ è l’Olimpiagrenta a tornare in auge con un colpo di testa di Caredda che finisce di poco a lato.

Morrone al terzo della ripresa prova il guizzo in area su suggerimento di Bianco ma il direttore di gara ravvisa nuovamente una posizione irregolare. Al quinto tentativo di Hammouch che prova dalla distanza ma Guerriero non si fa sorprendere.

Girelli al decimo crossa in mezzo, Morrone di testa ci arriva ma la conclusione finisce sopra la traversa. Quasi al ventesimo punizione dal limite dell’area per gli avversari, bella conclusione ma finisce alta.

Quasi alla mezz’ora altra posizione di fuorigioco ravvisata dal direttore di gara che spegne sul nascere il tentativo del solito Morrone. Sul finale qualche punizione interessante per l’Arcadia che però non riesce a scardinare la difesa ospite.

Risultato finale: Arcadia Dolzago Olimpiagrenta 0-0

,
X